Ddl provvisorio all’Ars, Miccichè: ”No emendamenti aggiuntivi”

“Non accettiamo emendamenti aggiuntivi ne’ dal governo ne’ dal Parlamento, di questo puo’ stare tranquillo”. Lo ha detto il presidente dell’Ars, Gianfranco Micciche’, chiarendo la linea della Presidenza sul ddl per l’esercizio provvisorio in risposta all’intervento del capogruppo del M5s, Giorgio Pasqua. (ANSA)