Scuola, l’Istituto Pirandello di Bivona punto di riferimento per l’ampia offerta formativa: parte anche il tecnico agrario

L’Istituto Pirandello di Bivona si pone come punto di riferimento del territorio dei monti Sicani per l’ampia offerta formativa. Al timone, la preside Rosetta Morreale che governa con passione e tenacia il poliedrico istituto caratterizzato al suo interno da ben dieci indirizzi. Lo storico Ginnasio inaugurato nel 1863, baluastro della cultura umanistica si è arricchito con il Liceo Linguistico e il Liceo Scientifico. Il primo consente di ottenere due diplomi con un unico corso di studi,  il percorso EsaBac con Esame di Stato italiano e il Baccalauréat francese; lo Scientifico caratterizzato dal potenziamento  con curvatura Biomedica.

L’Istituto di Istruzione Superiore “Pirandello” nel suo lungo iter trasformativo ha visto nascere l’Indirizzo Odontotecnico, Manutenzione e Assistenza Tecnica, Amministrazione Finanza e Marketing, Costruzioni Ambiente e Territorio, Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera  e per ultimo il nascente Tecnico Agrario.

Gli Istituti Professionali, indirizzo EGOA e Mat  in regime sussidiario con la Regione Siciliana offrono la possibilità di conseguire la qualifica professionale al terzo anno e il diploma di tecnico di quarto anno, quale valore aggiunto per sviluppare competenze spendibili nel mondo del lavoro e delle professioni. L’Indirizzo Odontotecnico offre la possibilità di abilitarsi in loco all’esercizio della libera professione.

Al centro dell’azione educativa l’Istruzione e la Formazione volta all’acquisizione delle competenze di base, delle competenze trasversali e professionali nelle tre dimensioni del sapere: “Sapere, saper fare e saper essere ” che  giocano un ruolo decisivo per il  buon funzionamento della scuola e fondamento nella prassi quotidiana e nelle numerose attività che coinvolgono i ragazzi: Attività di PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro), progetti, stage, scambi interculturali, confermando  la complementarietà tra le discipline e i diversi corsi di studio.

Tutta l’offerta formativa è pervasa da un’onda di musicalità, l’Istituto ad indirizzo musicale vanta una grande collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi musicali “A. Toscanini” di Ribera e con l’Associazione “Lo Nigro” di Bivona. La caratterizzazione del processo formativo e trasformativo dell’Istituto “Pirandello” di Bivona diventa modello di una scuola al passo con i tempi, capace di promuovere processi di innovazione e cambiamento.

Giornata di orientamento: Il dirigente scolastico e il suo team docenti apriranno le porte della scuola il 26 gennaio per far conoscere l’offerta formativa e scegliere il percorso con consapevolezza.