Mario Francese, Orlando: ”Esempio per tutti i giornalisti”

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha partecipato questa mattina alla commemorazione del giornalista Mario Francese, ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979. La cerimonia è stata organizzata dall’Unci Sicilia e si è svolta come ogni anno in viale Campania, luogo dell’agguato. Insieme al primo cittadino e ai familiari di Francese, hanno partecipato alla cerimonia il vice sindaco Fabio Giambrone, il comandante della Polizia municipale, Vincenzo Messina, il presidente del gruppo siciliano dell’Unci, Leone Zingales e le massime autorità civili e militari cittadine. “La figura umana e professionale di Mario Francese – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – è ancora oggi, a tanti anni dalla sua morte, un esempio. Lo è per tanti giornalisti e per tutti coloro che pongono la dignità e la professionalità al primo posto nello svolgimento del proprio lavoro”. (askanews)