Coronavirus: 40enne contagiato a Torino, test a moglie e figli

Nelle prossime ore le persone che sono entrate in contatto con il 49enne di Torino positivo al Coronavirus saranno sottoposti al tampone. Lo ha annunciato l’assessore alla Sanita’ della Regione Piemonte Luigi Icardi. Il tampone verra’ eseguito sulla moglie e sui due figli dell’uomo ma anche sulle persone che mercoledi’ hanno giocato con lui a basket. L’uomo e’ residente a Torino ma lavora a in una ditta di Cesano Boscone, in provincia di Milano. Avrebbe fatto ritorno nel capoluogo piemontese in treno. Giovedi’ ha accusato una leggera tosse, a cui ha fatto seguito la febbre. Quindi il ricovero stamattina all’Amedeo di Savoia, dove il tampone ha confermato il contagio. (AGI)