Coronavirus, Musumeci: ”No sbarco migranti, quarantena su navi”

“Lo stesso tema della sicurezza degli arrivi riguarda i migranti: riteniamo che eventuali arrivi di migranti sulle coste siciliane debbano prevedere, nell’interesse anche degli stessi migranti, che sia prudente che la quarantena e tutte le cure sanitarie del caso vengano approntate a bordo della stessa nave. Dobbiamo evitare di introdurre elementi che possano creare allarmismo”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, incontrando i giornalisti. (AGI)