Infrastrutture, Cancelleri: entro primavera viadotti Petrusa e Himera

“Stiamo lavorando alla ricostruzione del ponte Petrusa. A maggio dovremmo tagliare il nastro anche se io, come avete notato, non taglio nastri. Dobbiamo produrre fatti piuttosto che inaugurazioni”. Lo ha detto il vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, nel corso di un sopralluogo effettuato stamane sulla statale 640 Caltanissetta-Agrigento. “Sulla Palermo-Agrigento abbiamo firmato dei contratti di affidamento con le aziende e stiamo aspettando che le prefetture competenti ci diano il nulla osta sulle imprese che abbiamo individuato. Poi si incomincera’ a lavorare. Mi aspetto – aggiunge – la stessa vivacita’ che sto trovando nel cantiere di Caltanissetta per effetto del fatto che i soldi non mancano e i pagamenti da parte dell’Anas sono puntuali. A proposito invece del ponte Himera, spero che possiamo percorrerlo prima del ponte Morandi. Dovrebbe essere pronto tra maggio e giugno. Voglio pero’ che venga visto il grande lavoro che si sta facendo”. Conclude Cancelleri: “Ci sono tre grandi aziende siciliane che stanno lavorando ogni giorno superando tante difficolta’ che il cittadino normale a volte non conosce. Ci sono voluti 5 anni, e’ vero e non voglio ribaltare questa responsabilita’ a chi c’era prima, posso prendermela tutta io, ma da cinque mesi che sono al ministero delle Infrastrutture nessuno puo’ dire che quel cantiere o altri cantieri che ci sono in Sicilia non si siano mossi”. (AGI)