”Vacanze o gite in primavera e in estate? Agrigento no virus”, sindaco lancia appello a turisti

“Vacanze o gite in primavera e in estate? Agrigento no virus. Respira la storia a pieni polmoni. La bellezza non e’ in quarantena”. E’ con queste parole, accompagnate a un video che e’ incentrato sulle bellezze di Agrigento, che il sindaco Lillo Firetto prova a riaccendere la “macchina” del turismo. Perche’ il settore, anche in provincia, ha avuto gia’ un pesante contraccolpo a causa della psicosi Coronavirus. Gli albergatori, complice anche l’annullamento in via precauzionale del Mandorlo in fiore, hanno infatti gia’ incassato una raffica di disdette alle prenotazioni. Ma “Agrigento non si ferma” – scrive il sindaco Firetto – . Ne’ in citta’, ne’ nel resto della provincia si sono, infatti, per fortuna, registrati casi di Coronavirus. Quindi, dice Firetto, “no panic”. (ANSA)