Coronavirus, donna di Montallegro crea e dona mascherine ai dipendenti dei supermercati del paese

Una ventina di mascherine in dono ai dipendenti dei supermercati di Montallegro. È il regalo di cuore arrivato da parte di Franca Ciulla, bidella montallegrese impegnata nel volontariato, che ha voluto dare il suo personale contributo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus nel suo piccolo paese.
Le prime mascherine create e sterilizzate dalla donna “sono state donate – spiega – ai dipendenti della Crai all’interno di una confezione con un cuore di cartone e la scritta ‘andrà tutto bene’. Le prossime mascherine, realizzate in cotone e all’interno il tessuto non tessuto, saranno donate ai dipendenti della Conad. Mascherine colorate, un po’ più allegre delle solite che si vedono in giro, per dimenticare il cuore nero che abbiamo tutti in questi giorni”.