Didattica a distanza, consegnati pc e tablet agli studenti del ”Contino” di Cattolica Eraclea e Montallegro

Per mettere tutti gli studenti nelle condizioni di seguire le lezioni di didattica a distanza, l’istituto comprensivo “Ezio Contino” sta provvedendo a distribuire notebook e tablet. Una quindicina i dispositivi consegnati oggi a Cattolica Eraclea alla presenza del dirigente scolastico Emanuele Giordano. Domani avverranno le consegne a Montallegro. Questi primi pc e tablet sono stati consegnati in comodato d’uso, successivamente saranno consegnati anche quelli che saranno acquistati con i fondi messi a disposizione  dal governo nazionale presieduto dal premier Giuseppe Conte e dal governo regionale guidato dal presidente Nello Musumeci.

“Viviamo un periodo molto difficile per cui quello che sento di dire è che lavorare in condizioni del tutto inedite come la didattica a distanza è un atto eroico sia da parte dei docenti come pure dei nostri cari alunni e dei loro genitori che abbraccio uno ad uno”, ha detto nei giorni scorsi al Giornale di Sicilia il preside Emanuele Giordano. “Anche il personale Ata – ha aggiunto – sta sopportando enormi sacrifici per poter assolvere tutti gli impegni inderogabili delle nostre scuole. E devo dire grazie a miei più stretti collaboratori, i vicepresidi, perché sono sempre in prima linea nel rispondere alle varie problematiche che ogni giorno si possono presentare. Per il resto ci affidiamo alla provvidenza divina affinché ponga fine a questa emergenza mondiale”.