Coronavirus, circo bloccato a Favara: tigri e leonessa senza cibo, il sindaco chiede aiuto ai cittadini

Il sindaco di Favara Anna Alba chiede alla comunità per dare da mangiare agli animali di un circo che non può spostarsi dalla città per le norme restrittive per contenere il contagio da Coronavirus.

“Cari concittadini – ha scritto il sindaco su Facebook – purtroppo il covid19 sta mettendo a dura prova tutti, l’intera comunità ed anche tutti gli ospiti speciali. Deliziosi felini Leo, Raul e Piccola”. Si tratta di due tigri e una leonessa. “Dobbiamo aiutarli. Il mio – ha aggiunto il primo cittadino – vuol essere un appello alle macellerie del territorio comunale. Si accontentano di tutto ciò che non è vendibile, parliamo di scarti alimentari. Potete contattare Tania e Roberto ai seguenti numeri: 339-7155816 e 324-663775“.

Il sindaco Alba ha raccontato la storia degli animali del circo anche in un video pubblicato sui social: