Coronavirus, Savarino (Db): ”Sì autocertificazione per proroga concessioni demaniali”

“Abbiamo approvato la proroga delle concessioni demaniali fino al 2033, dando però chiara indicazione all’assessore nel senso di semplificare il più possibile l’iter burocratico – spiega la presidente Giusi Savarino – Grazie al nostro lavoro i ‘balneari’ non dovranno presentare carte su carte, ma basterà una semplice autocertificazione, non verrà richiesto il Durc nelle contingenze dell’emergenza Covid19, e verrà data copia della concessione con timbro di estensione della concessione”. “La Commissione che presiedo – conclude – continua a stare al fianco del settore balneare, oggi nella fase di ripartenza anche più di ieri. Con il decreto da noi modificato abbiamo dato certezza a questo settore sul quale puntiamo per il rilancio della Sicilia”. (Man/Adnkronos)