Salute, nasce a Calamonaci nuova sede distrettuale della Lilt (VIDEO)

Nasce a Calamonaci la sede distrettuale della LILT, che sostituirà quella di Ribera. Ha colto la palla al balzo il primo cittadino Pellegrino Spinelli nel riuscire a far trasferire l’associazione che aveva chiuso i battenti nella città crispina, nella sua piccola comunità. “L’amministrazione comunale – si legge in una nota – non perde occasione per prendersi cura dei suoi cittadini e mette da sempre al primo posto la prevenzione e il benessere dei suoi concittadini. Una convenzione firmata dalle parti che deve essere vista come una nuova prospettiva di buona amministrazione, che prevede, oltre ai normali servizi che già la LILT offre presso i propri ambulatori, quali dermatologia, senologia, ginecologia e oculistica, la calendarizzazione di ben cinque giornate di screening totalmente gratuiti che vorranno partecipare.
“Un contributo economico questo – dice il sindaco – che viene dato non senza qualche difficoltà, ma con tutto il cuore. È mio primario interesse la salute dei cittadini e ho sempre creduto che una buona prevenzione possa essere già un passo avanti nella guarigione”. Il progetto è stato presentato ufficialmente ieri durante una conferenza stampa.