Torre Salsa, in regalo ai turisti il kit per la differenziata in spiaggia

Una piccola scatola regalo con all’interno tre sacchetti colorati per fare la raccolta differenziata in spiaggia. E’ questo il gadget che da oggi viene distribuito a visitatori e turisti della riserva naturale di Torre Salsa gestita dal Wwf. L’iniziativa di sensibilizzazione ambientale è dei gestori del parcheggio custodito che così danno il benvenuto ai vacanzieri che arrivano in spiaggia dal percorso Pantano.

La riserva di Torre Salsa si estende su un’area di 762 ettari compresa tra Siculiana Marina ed Eraclea Minoa, all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria. Il suo territorio incontaminato percorre la costa mediterranea per 6 chilometri, alternato da falesie, dune e immense spiagge solitarie. A ridosso del litorale, una serie di terrazzi naturali incisi da torrenti, generano suggestivi scorci scenografici. Dal lato opposto un paesaggio impervio e montuoso culmina nelle vette del monte Stella, Monte Cupolone e Monte Eremita. Il cuore della riserva, all’interno della zona umida, è la Torre Salsa: un’antica torre di avvistamento che domina la sommità di un piccolo promontorio d’argilla. Il tratto che divide questo rudere dal Monte Eremita è un boschetto a Pino d’Aleppo, nell’entroterra di questa collinetta, il “Pantano” dove scorre acqua di provenienza salmastra.