Grande successo delle Sere Fai d’Estate al Giardino della Kolymbetra (VIDEO)

L’aperitivo al tramonto o la cena al chiaro di luna immersi tra natura e archeologia nel cuore della Valle dei Templi. Stanno riscuotendo grande successo le Sere Fai d’Estate al Giardino della Kolymbetra, un raro gioiello archeologico e agricolo affidato in concessione al Fai dalla Regione Siciliana nel 1999, un luogo straordinario che racchiude i colori, i sapori e i profumi della terra di Sicilia e racconta, con i suoi reperti e i suoi ipogei scavati 2500 anni fa, la storia dell’antica Akragas. Sono 1.800 i partecipanti alle prime sei serate organizzate in tre weekend nell’ambito dell’iniziativa lanciata a livello nazionale dal Fondo Ambiente Italiano.

“Sicuro, bello, per incontrarsi: questo è il significato che abbiamo voluto dare a questo luogo con le Sere Fai d’Estate”, dice il direttore del Giardino della Kolymbetra Giuseppe Lo Pilato. “L’iniziativa – prosegue – sta avendo un riscontro straordinario, siamo felicissimi, la gente arriva da ogni parte della Sicilia. Con 300 partecipanti in ogni serata si è registrato il tutto esaurito in base ai posti disponibili nel rispetto delle norme anti Covid. Nel mese di agosto, oltre al sabato e alla domenica, le serate saranno estese anche al venerdì. In base all’affluenza turistica nel Parco archeologico della Valle dei Templi si valuterà se proporre gli eventi serali anche di giovedì. Qui – aggiunge Lo Pilato – ci si incontra e si sta bene insieme, distanziati, ognuno nel proprio posto in sicurezza. Abbiamo creato dei salottini di paglia, perché siamo in campagna, tutto deve avere il sapore della nostra terra. Apprezzati dai visitatori anche i cibi, i vini e la musica. Visto il successo, in futuro pensiamo di promuovere nuove iniziative di questo tipo coinvolgendo dj e musicisti, ognuno con il proprio stile e il proprio pubblico. E poi stiamo pensando anche a delle serate ad hoc dedicate alla nostra cucina tradizionale. Abbiamo tante idee, ci stiamo lavorando, anche insieme alle persone che vengono a trovarci a cui chiediamo suggerimenti e da cui prendiamo spunto”.

Le prossime Sere Fai d’Estate al Giardino della Kolymbetra sono previste sabato 25 e domenica 26 luglio. Ecco cosa prevede il programma: ore 18,30 inizio accoglienza partecipanti presso punto Fai di Porta V (ingresso Parco Valle dei Templi di contrada Sant’Anna); visite libere del giardino seguendo i suoi antichi sentieri alla luce del tramonto. Ore 19,00 inizio aperitivo in musica a cura di: Mediterraneo Yachting Club
DJ Set Adriano Varisano (sabato) e Giuseppe Di Giacomo (domenica). Ore 20,45 “Gli Alberi si raccontano” a “Tuttifrutti”di Giuseppe Barbera, legge Maria Ala, paesaggista. Ore 21 accensione dei “Quadri di Luce della Kolymbethra”. Sarà possibile acquistare delle specialità culinarie. Prenotazione obbligatoria sul sito www.serefai.it. Per tutte le infrazione chiamare il numero 3351229042.