Elezioni a Realmonte, Salvatore Putrone ufficializza la sua candidatura a sindaco

A Realmonte Salvatore Putrone ha ufficializzato la sua discesa in campo come candidato sindaco alle comunali del 4-5 ottobre. «Il nostro territorio – dice – deve diventare un luogo di opportunità, i miei primi 100 giorni porteranno una ventata di aria nuova». Putrone, classe 1956, geologo e professore molto conosciuto in paese ha l’appoggio della lista civica Leali Per Realmonte – Scriviamo una nuova storia.

«Sono stato scelto da un gruppo di giovani e insieme abbiamo costruito una squadra plurale e ricca di competenze, che sono onorato di poter rappresentare in qualità di candidato sindaco. Principalmente – aggiunge – sono stato coinvolto dalla loro gran voglia di fare convincendomi che  un piccolo gesto può in realtà avere un grande effetto soprattutto se è inserito in un progetto più grande e condiviso, dove il contributo di ciascuno fa la differenza. I cinque anni trascorsi ci hanno dato l’opportunità di riflettere su quale futuro vogliamo per Realmonte, per i realmontesi e su come intendiamo costruirlo senza sottrarci alle sfide concrete e quotidiane. Ciò che vedo prevalere oggi è un concetto di individualismo. La politica deve parlare alla gente. L’io, da solo, non vale niente se non si pone al servizio del noi. Per questa ragione il nostro programma è frutto di condivisione ed è aperto a chiunque voglia arricchirlo», dichiara Salvatore Putrone.

“Quest’anno sarà una campagna elettorale un po’ anomala a causa dell’emergenza Covid-19, ma numerosi – viene annunciato in una nota – saranno gli appuntamenti in streaming tramite le pagine Facebook e Instagram Salvatore Putrone sindaco , dove verranno illustrati di volta in volta i vari punti del programma elettore”.