Migranti: un centinaio a Lampedusa, protesta leghista Maraventano

Sbarchi continui a Lampedusa. Dopo lo svuotamento dell’hotspot, proseguono gli approdi. Nella notte se ne sono registrati tre, per un totale di quasi cento migranti. Sulla sua pagina Facebook, la storica esponente leghista dell’isola, Angela Maraventano, avverte: “Sono sempre qua”. E ha postato un video nel quale si vede l’ex senatrice che, con cuscino e lenzuola, si sdraia sull’asfalto, davanti alla banchina, quasi a volere impedire fisicamente il passaggio dei migranti nell’isola e il loro trasferimento nell’hotpost. Accanto a lei diversi militanti. (AGI)