Cammarata, certificato in blockchain il programma elettorale del candidato sindaco Traina

A Cammarata è stato certificato in blockchain il programma elettorale del candidato sindaco Giuliano Traina sostenuto dalla lista “Il futuro è adesso”. “Dovrebbe essere il primo programma elettorale certificato in blockchain in Italia: significa che questo documento, a cui viene attribuita data certa, non può essere modificato né alterato da nessuno e quindi resta tale”, spiega il candidato al consiglio comunale Tonino Rizzicò. Gli elettori, tramite un codice Qr che sarà stampato anche nei manifesti elettorali, potranno visualizzare il programma.
La blockchain è una struttura dati condivisa e immutabile. È definita come un registro digitale le cui voci sono raggruppate in blocchi, concatenati in ordine cronologico, e la cui integrità è garantita dall’uso della crittografia. Sebbene la sua dimensione sia destinata a crescere nel tempo, è immutabile in quanto, di norma, il suo contenuto una volta scritto non è più né modificabile né eliminabile. Usata soprattutto per certificare e documentare i prodotti agroalimentari la blockchain è utilizzabile anche per certificare le proprietà intellettuali.