Covid: matrimonio con 160 invitati, intervengono carabinieri e bloccano la festa

Sono arrivati i carabinieri per bloccare il pranzo di nozze con 160 invitati in una sala di trattenimento di Modica. Alla luce del nuovo Dpcm gli ospiti avrebbrero dovuto essere solo 30 ma gli inviiati erano partiti da tempo e il matrimonio con relativo pranzo nuziale era stato programmato da mesi. Gli sposi non avevano fatto i conti col nuovo provvedimento del Governo e i nuovi limiti e il matrimonio si e’ trasformato in un incubo addirittura con i carabinieri e le multe. (ANSA)