Elezioni: in Sicilia domenica e lunedì ballottaggi in 4 comuni, Agrigento unico capoluogo di provincia alle urne

Il 18 e 19 ottobre si svolgeranno in Sicilia le consultazioni elettorali per il turno di ballottaggio in 4 Comuni: Agrigento, Carini in provincia di Palermo, Augusta e Floridia nel Siracusano. L’elettore può esprimere una preferenza per un candidato sindaco. Quest’anno, considerata l’emergenza epidemiologica, l’elettore dovrà recarsi al seggio elettorale munito di apposita mascherina protettiva. Lo scrutinio avrà inizio a partire dalle ore 14 di lunedì, subito dopo il completamento delle operazioni di votazione. I dati provvisori, man mano che verranno trasmessi dalle prefetture territorialmente competenti al dipartimento delle Autonomie locali, saranno elaborati e pubblicati in tempo reale. Questi i candidati nei 4 Comuni. Ad Agrigento, Francesco Miccichè e Calogero (Lillo) Firetto. A Carini, Giuseppe (Giovì) Monteleone e Salvatore (Totò) Sgroi. A Floridia, Marco Carianni e Burgio Salvatore. Ad Augusta, Giuseppe(Pippo) Gulino e Giuseppe (Pippo) Di Mare. Con l’elezione del sindaco si effettuerà anche la ripartizione dei seggi alle liste che al primo turno hanno superato la soglia di sbarramento del 5 per cento. I consiglieri ancora da eleggere sono 24 ad Agrigento, Carini e Augusta; 16 a Floridia. (askanews)