Covid e rifiuti nell’Agrigentino, sindaci scrivono all’Asp

Riceviamo e pubblichiamo nota di 31 sindaci dell’Agrigentino inviata dal primo cittadino di Canicattì Ettore di Ventura.“Emergenza Covid: sindaci dei comuni dell’agrigentino scrivono all’ASP di Agrigento, al Presidente della Regione Siciliana, all’Assessorato Regionale della Salute Dipartimento acqua e rifiuti e p.c. alla Prefettura di Agrigento sul ricorso temporaneo a speciale forma di gestione Rsu. Emergenza nell’emergenza, quella che preoccupa i 33 sindaci dei comuni dell’agrigentino. A scatenare la vibrante reazione dei primi cittadini, già impegnati a fronteggiare un incremento esponenziale dei casi di positività nelle proprie comunità, una nota dell’ASP provinciale che comunica l’impossibilità di assicurare il servizio di ritiro dei rifiuti per difficoltà organizzative e logistiche.
La preoccupante situazione sanitaria, che aumenta il disagio socio-economico dei cittadini, e rischia di innescare ulteriori forme di dissenso e malumori, ha trovato schierati e concordi tutti i sindaci sulla assoluta irricevibilità di una nota definita coralmente ‘folle’. Alla luce dei particolari processi di smaltimento di questi rifiuti considerati come speciali, gli Enti Locali non hanno adeguati strumenti e risorse per garantire quanto necessario, compiti spettanti a personale provvisto di specifiche competenze. I primi cittadini chiedono, pertanto, all’unisono un incontro urgentissimo per chiarire e risolvere la surreale questione, minacciando, in caso di perdurante silenzio, vibranti forme di protesta presso gli organi competenti”.

LETTERA ASP SINDACI

Firmato i Sindaci
Angelo Tirrito – SANT’ANGELO MUXARO
Giovanna Bubello – ALESSANDRIA DELLA ROCCA
Vincenzo Maniglia – RACALMUTO
Dario Gaglio – CAMASTRA
Ettore Di Ventura – CANICATTÌ
Carmelo Panepinto – SAN GIOVANNI GEMINI
Giuseppe Pendolino – ARAGONA
Francesco Martorana – CIANCIANA
Salvatore Dazzo – LUCCA SICULA
Marilena Mauceri – MENFI
Milko Cinà – BIVONA
Francesco Matinella – BURGIO
Franco Badalamenti – CASTROFILIPPO
Anna Alba – FAVARA
Maria Grazia Elena Brandara – NARO
Francesco Cacciatore – S. STEFANO QUISQUINA
Giovanni Picone – CAMPOBELLO DI LICATA
Francesca Valenti – SCIACCCA
Alfonso Provvidenza – GROTTE
Giuseppe Mangiapane – CAMMARATA
Domenico Gueli – SANTA ELISABETTA
Franco Valenti – SANTA MARGHERITA DI BELICE
Calogero Cattano – CALTABELLOTTA
Ida Carmina – PORTO EMPEDOCLE
Giuseppe Zambito – SICULIANA
Margherita La Rocca Ruvolo – MONTEVAGO
Santo Borsellino – CATTOLICA ERACLEA
Giuseppe Portella – JOPPOLO GIANCAXIO
Carmelo D’Angelo – RAVANUSA
Matteo Ruvolo – RIBERA
Leo Ciaccio – SAMBUCA DI SICILIA
Domenico Balsamo – VILLAFRANCA SICULA
Giuseppe Galanti – LICATA