Migranti: nuovi disordini a Villa Sikania, 4 ospiti in fuga

Nuovi disordini al centro di accoglienza Villa Sikania, alle porte di Siculiana. Quattro migranti, approfittando di un momento di concitazione e di proteste, sono riusciti a fuggire. L’allontanamento di altri migranti e’ stato bloccato dopo pochi minuti dalla polizia che, invece, non e’ riuscita a fermare i quattro che hanno fatto perdere le proprie tracce. Il centro e’ lo stesso dove, nella notte fra il 3 e il 4 settembre, un migrante e’ rimasto ucciso investito da un’auto durante una fuga notturna. (AGI)