Covid, carabinieri chiudono negozio ortofrutta a Favara per assembramenti

Mancanza delle distanze interpersonali e assembramenti. E’ per questo motivo che i carabinieri della tenenza di Favara (Ag) hanno chiuso temporaneamente un negozio di ortofrutta al centro di Favara. Al titolare dell’attivita’ commerciale – che dovra’ restare con le saracinesche abbassate per due giorni – sono state elevate anche due sanzioni per complessivi 800 euro. Appena ieri, durante un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa aveva ricordato ai sindaci delle piu’ grandi citta’ della provincia le ultime disposizioni introdotte dal governo nazionale. I sindaci, in caso di assembramenti, potranno infatti interdire gli spazi urbani, o aperti al pubblico, dove si registrano assembramenti. (ANSA)