Challenge Lab Eit food, unica tappa virtuale in Sicilia

Torna anche quest’anno in Italia, con un’unica tappa virtuale prevista in Sicilia, il Challenge Lab Eit food dedicato al cibo e alla sostenibilita’ e in particolare alle innovazioni e alle reti a favore dell’agricoltura circolare e rigenerativa. L’iniziativa e’ organizzata e promossa da Impact Hub Siracusa che in collaborazione con Eit food (organismo indipendente dell’Unione Europea che si muove parallelamente a Horizon 2020 su tematiche specifiche) e con il supporto del progetto Enisie. Saranno undici giorni di sfide online a colpi di collaborazione e co progettazione. L’obiettivo e’ ripensare la produzione agricola e la filiera del food in termini circolari. Le iscrizioni per partecipare gratuitamente alla sfida proponendo una soluzione inedita alla Challenge sono gia’ aperte e si concludono il 3 dicembre 2020; bastera’ compilare un apposito form gia’ disponibile sul sito web di Impact Hub Siracusa: https://siracusa-impacthub.wpmudev.host/it/news/cibo-e-sostenibi lita-challenge-lab-eit-food-2020/ Gli incontri per sviluppare le potenziali “soluzioni” alla sfida si terranno dal 9 dicembre al 19 dicembre in modalita’ digitale. La call for solutions e’ aperta a tutti, in particolare a coloro che si occupano di agricoltura, di food e di economia circolare. Chi vorra’ potra’ proporre il proprio progetto o la propria idea progettuale e rispondere con nuove soluzioni innovative e ad alto impatto. La fida a cui rispondere con una nuova idea e’: “come possiamo usare innovazione, tecnologia e reti umane e sociali per generare flussi di cassa integrativi e a cascata per l’impresa agricola in un’ottica circolare e rigenerativa?”. Sono previsti premi per il primo e il secondo team scelti da un’apposita giuria. Il primo arrivato in particolare si aggiudichera’ 3.000 euro in servizi by Eit food e altri benefit. (ANSA)