Miss Agrigento 2020, Mario Pardo: ”Le selezioni continuano in versione smart”

“Nonostante le prescrizioni dovute alla pandemia, dopo una prima fase con provini di presenza, le selezioni di Miss Agrigento 2020 continuano in versione smart, le ragazze che vogliono partecipare ricevono telematicamente la modulistica e trasmettono sempre telematicamente le loro foto realizzate secondo le nostre indicazioni”. Lo afferma Mario Pardo, organizzatore del concorso di bellezza Miss Agrigento.

“Le selezioni – spiega Pardo – sono a buon punto, abbiamo ricevuto già diverse decine di richieste, ma per la fase finale verranno selezionate 14/16 ragazze, di più non possiamo per esigenze di carattere organizzativo. Le ragazze, non appena sarà possibile, sfileranno una ad una, senza la presenza del pubblico, in alcune location che abbiamo individuato che garantiscono l’osservanza della distanza fisica, stante il fatto che oltre a loro saranno presenti un numero ristretto di collaboratori per evitare al massimo i contatti ravvicinati. Le sfilate verranno riprese in video e foto, il materiale ottenuto verrà montato e trasmesso dai nostri canali social e su alcune emittenti locali.

Anche la giuria lavorerà in versione smart. “La giuria – prosegue l’organizzatore – sarà presieduta, come sempre, dalla Dr.ssa Alessia Cilona, mentre il Vice Presidente Vicario sarà il giornalista Domenico Vecchio, i componenti saranno selezionati nelle prossime settimane, saranno rappresentanti del mondo della cultura, dell’informazione, dell’arte, della moda. Almeno metà della giuria sarà composta da ragazze che hanno partecipato alle precedenti edizioni che sono rimaste legate al concorso da allora e con le quali si è instaurato un clima di cordialità ed entusiasmo”.

“Miss Agrigento non insegue modelli di bellezza stereotipati, ma intende portare alla fase finale uno spaccato reale delle ragazze che vivono e animano le nostre città, che, nonostante i luoghi comuni, coltivano sogni ambiziosi in settori molto meno effimeri della moda o della bellezza, la quasi totalità delle attuali selezionate continua a studiare seriamente e come già successo in passato ritroveremo molte di loro ricoprire ruoli importanti nella società”

“La sfilata dal vivo comunque è solo rimandata, magari nei mesi estivi o chissà quando, ma di sicuro si farà, non appena le condizioni ce lo permetteranno. Le riprese fotografiche saranno realizzate dai fotografi Lillo Arcieri e Giuseppe Proto che collaborano alla manifestazione dal 2005 che cureranno anche la regia video. Le selezioni continueranno ancora per qualche settimana, ma considerando il numero elevato di richieste già pervenute potrebbero chiudersi anche prima, per contattare l’ufficio casting basta consultare il sito missagrigento.it”.