Cattolica, danneggiata l’auto di una donna romena. Denunciato studente di 19 anni

ccI carabinieri della stazione di Cattolica Eraclea hanno denunciato a piede libero per il reato di danneggiamento aggravato uno studente di 19 anni. Il giovane, armato di una sbarra di ferro avrebbe causato danni per duemila euro ad una autovettura parcheggiata in via Santissimo di proprietà di una ragazza rumena. I fatti rialirebbero alla notte tra il 20 e il 21 aprile scorsi.