20 Luglio 2024
Agrigento e Provincia

CGIL Agrigento, Piero Mangione si dimette da segretario generale

Piero Mangione"Lascio l'incarico e resto al servizio della Cgil e del suo grande mondo, dove ha trovato senso tutta la mia vita pubblica ed anche quella privata, pronto a continuare a dare il mio contributo ove e dove l'organizzazione riterrà di chiamarmi”. Conclude con queste parole il segretario provinciale della Cgil Piero Mangione, la lettera scritta al presidente del comitato direttivo provinciale del sindacato ed al segretario generale in Sicilia per annunciare ufficialmente le sue dimissioni.

Il regolamento del sindacato Cgil, infatti, prevede il limite massimo di otto anni alla permanenza degli incarichi esecutivi. E così Piero Mangione ha voluto anticipare i termini, come ha spiegato: "Piuttosto che aspettare la scadenza del mandato per il successivo avvio delle previste procedure per la elezione del nuovo segretario generale, anticipo i tempi e rassegno le dimissioni per mettere la confederazione nella condizione di dotarsi in pochi giorni di una nuova direzione politica con cui affrontare l'autunno sindacale che si preannuncia, sin da domani, con l'avvio della trattativa sulla riforma della contrattazione, molto impegnativo per il mondo del lavoro e per il paese”.
 
Da: www.agrigentonotizie.it