20 Luglio 2024
Agrigento e Provincia

SCUOLA. La protesta degli insegnanti precari stamani ad Agrigento

 Proteste degli insegnanti precari ad AgrigentoSi è tenuto stamattina come previsto il sit-in di protesta degli insegnanti precari della provincia di Agrigento, scesi in piazza oggi insieme ai sindacati, alle associazioni ed ai genitori di disabili, per il taglio di più di cento le cattedre di sostegno in provincia di Agrigento nel prossimo anno scolastico.

Com'è noto, si tratta del taglio più gravoso effettuato in tutta la Sicilia, che comporterà un decurtamento di quasi 4500 ore per ogni settimana di scuola e di circa 7mila nell'anno scolastico per gli alunni diversamente abili.
.
I rappresentanti degli insegnanti stamattina sono stati ricevuti dal prefetto Umberto Postiglione al quale hanno evidenziato oltre che i problemi legati alla perdita del lavoro, anche le drammatiche conseguenze che per effetto dei tagli si ripercuoteranno su centinaia di bambini disabili e sulle loro famiglie.

Dopo la protesta, il comitato ha confermato la partecipazione alla manifestazione regionale che si terrà a breve a Palermo, alla quale prenderanno parte tutti i comitati della Sicilia.

 
Da: www.agrigentonotizie.it
 
f