15 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

CRONACA. Ribera, rumeno arrestato per furto, armi e resistenza ai carabinieri

Nel corso di uno specifico servizio di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e la persona, effettuato nel fine settimana, i militari della Tenenza di Ribera, agli ordini del Tenente Alessandro Vergine hanno tratto in arresto Costantin Dobrin, 30enne cittadino rumeno, per i reati di furto in abitazione aggravato, danneggiamento, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto illegale di coltello.

Il predetto, introdottosi di notte in una privata abitazione di questo centro cittadino, vi perpetrava il furto, dandosi alla fuga per le vie limitrofe, non appena scoperto dai proprietari ivi dimoranti. Prontamente fermato da militari di quest’Arma, malvivente opponeva resistenza agli stessi. All’atto di successiva perquisizione, medesimo veniva trovato in possesso di refurtiva e coltello a serramanico.

Il suddetto è stato quindi tratto in arresto in flagranza di reato, per furto in abitazione aggravato, danneggiamento, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto illegale di coltello.

Lo stesso veniva condotto presso la Casa Circondariale più vicina, a disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca.