Joppolo Giancaxio, il Pd chiede ‘confronto’ col sindaco

Assemblea pubblica dei consiglieri di opposizione per “denunciare la grave situazione politica al Comune”. Sono intervenuti anche i parlamentari del Pd Angelo Capodicasa e Vincenzo Marinello.

“Tutti gli interventi che si sono succeduti – si legge in una nota del capogruppo consiliare della minoranza, Vincenzo Carrubba –  hanno biasimato il comportamento dei consiglieri del sindaco Salvatore Lo Dico che con il loro maldestro comportamento di astensione dal voto nell’approvazione della salvaguardia degli equilibri di bilancio sperano di determinare lo scioglimento del Consiglio comunale. Vogliono lo scioglimento del – sostiene Carrubba – affinché il sindaco possa continuare a governare come un potestà senza che l’opposizione che possa ancora controllarlo nella sua azione amministrativa”. Marinello e Capodicasa hanno ribadito il proprio disappunto per quanto sta succedendo al Comune di Joppolo. Capodicasa ha assicurato il suo “impegno ad intervenire in tutte le sedi istituzionali per evitare lo scioglimento, ritenendo che l’alternativa  sia il confronto col primo cittadino e se non sarà possibile nuove elezioni”.