Lampedusa, sindaco Nicolini: “Basta tragedie, creare corridoi umanitari”

Bisogna creare “corridoi umanitari. Nei paesi civili quando la gente scappa dalla guerre non si lascia annegare, si fanno i corridoi umanitari”. Lo afferma all’Adnkronos il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini. “Chiunque vedra’ questi morti allineati sulla banchina, pensera’ cio’ che sto pensando io, cio’ che stanno pensando i soccorritori: perche’ non li mandano a prendere vivi?”, continua. “Smettiamola, smettiamola”, continua il sindaco sconvolto dall’ennesima tragedia. (Adnkronos)