Natale a Lampedusa, albero ecologico realizzato con 3.000 bottiglie di plastica riciclate

È stato inaugurato a Lampedusa il nuovo “Albero di Natale ecologico”, realizzato dai volontari della Croce rossa italiana dell’isola. Alto quattro metri, posizionato in Piazza Libertà, di fronte la sede del Comune, è stato realizzato utilizzando circa 3.000 bottiglie di plastica riciclate. “Ci sono molti modi per poter riciclare e riutilizzare la plastica, l’importante è che non si disperda nel mare e nell’ambiente – dice il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello – il nostro ‘Albero ecologico’ vuole lanciare proprio questo messaggio. È un ulteriore passo nella giusta direzione, l’amministrazione comunale ha avviato da alcuni mesi una campagna che torva sempre maggiore attenzione e riscontro. Ringrazio i volontari della Croce rossa italiana per questo regalo che hanno fatto alla nostra comunità”.