Elezioni Sardegna, Mannheimer: ”Crollo M5s oltre aspettative, voto sardo anticipatore tendenza nazionale”

“Nella mia esperienza di ricercatore ho notato che spesso il voto sardo ha anticipato il trend nazionale”, dunque se questi dati fossero confermati “quello che mi colpisce di più è l’andamento del M5s: un dato enorme che va al di là di ogni aspettativa”. Lo dice il sociologo e sondaggista Renato Mannheimer commentando con l’ANSA i dati del voto in Sardegna. “Seppure ancora parziali i dati sembrano ormai dare un’indicazione precisa e “il dato che mi colpisce è il crollo del M5s”. Ciò detto “anche la Lega, se pure ha preso qualcosa di più nella regione rispetto alle politiche (era al 10,8%) non ha fatto tanto quanto Matteo Salvini si aspettava” fa notare il sondaggista. (ANSA)