Sant’Angelo Muxaro: Tasabih Mahmud eletta baby sindaca, è arrivata in Sicilia su uno dei ”barconi della speranza”

Nata a Khartum, in Sudan, dodici anni fa, Tasabih Mahmud è il nuovo Baby Sindaco di Sant’Angelo Muxaro. Arrivata in Sicilia su uno dei cosiddetti barconi della speranza, con la mamma e quattro fratellini più piccoli, da qualche anno ha trovato nel piccolo borgo il luogo dei sogni, accolta dal calore, dall’affetto e dai sorrisi degli abitanti del paesino che hanno sempre manifestato atteggiamenti concreti di umana solidarietà. Investita del suo nuovo ruolo, Tasabih ha le idee molto chiare. Il suo è un programma di tutto rispetto e che prevede il coinvolgimento e la partecipazione attiva dei suoi coetanei alla vita e alle attività del paesino, spaziando dalle politiche ambientali – con la istituzione di giornate dedicate alla pulizia di cortili, sentieri e luoghi di interesse pubblico – alla cultura e formazione – richiesta di nuovi libri e volumi da consultare per la biblioteca comunale. Bambina intelligente, perspicace, arguta e vivace, Tasabih vuole creare uno staff di piccole guide così da accogliere le scolaresche in visita a Sant’Angelo Muxaro ed accompagnarle alla scoperta delle bellezze archeologiche/ naturalistiche, delle tradizioni e dei sapori di quel villaggio che è diventato la sua casa.

Ancora una volta, il piccolo borgo sicano manifesta la sua lungimiranza. Dopo essersi fatto notare dalla cronaca per aver eletto un sindaco di soli ventisette anni, Angelo Tirrito, oggi conduce al ruolo di baby sindaco la piccola Tasabih Mahmud, nata in Sudan e perfettamente integrata nel tessuto santangelese. Come da regolamento, il baby Sindaco ha già nominato il sue Vice, Giovanni Paci, altro bambino esempio di integrazione, con padre santangelese e madre rumena. È stato eletto anche il Consiglio Comunale, composto da 4 bambini della Scuola Primaria, Andrea Celeste Bruno, Emily Lattuca, Tanzil Mahmud e Calogero Sartorio, e da 4 bambini della Scuola Media, Rosa Bruno, Joshua Sicurello, Anis Youssef e Irene Triolo, tutti appartenenti all’Istituto Comprensivo Galileo Galilei di Raffadali, sezione Sant’Angelo Muxaro. Il nuovo Consiglio si insedierà nei prossimi giorni e procederà alla nomina del suo Presidente e Vice Presidente.