15 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaPolitica

Europee: Sardegna senza euroreputati, a Strasburgo solo siciliani, ecco chi sono

Era prevedibile, ora c’e’ la certezza. La Sardegna non avra’ nessun eurodeputato a rappresentarla a Strasburgo. Dopo l'”exploit” del 2015, quando furono eletti i sardi Renato Soru, Salvatore Cicu e Giulia Moi, questa tornata elettorale premia la Sicilia, che fa l’en plein e porta in Europa otto rappresentanti per la circoscrizione isole. Nella lista della Lega, i candidati sardi Massimiliano Piu e Sonia Pilli, sono arrivati rispettivamente quinto e sesta, con 25.788 e 24.568 voti. Ad approdare a Strasburgo saranno Annalisa Tardino (seconda con 32.767 voti) e Francesca Donato (terza con 28.067). A stravincere il capolista Matteo Salvini (239.026 preferenze), che cedera’ il seggio proprio alla terza classificata, Donato. Per il M5s vittoria facile per Dino Giarrusso (116.776 voti) e Ignazio Corrao (115.365). Sul podio la candidata sarda Alessandra Todde.

Ben 88.206 le sue preferenze, che pero’ non le consentono di ottenere il pass per l’Europa. Sesto l’altro candidato sardo, Donato Forcillo, con 29.004 voti. Niente da fare anche per Andrea Soddu, sindaco di Nuoro, appoggiato dal Pd. I due nuovi euroreputati saranno Pietro Bartolo (135.037 voti) e Caterina Chinnici (112.459). Soddu, unico candidato sardo dei dem, ha ottenuto 69.506 preferenze. Per quanto riguarda Forza Italia, delusione per l’uscente Salvatore Cicu, e per Gabriella Greco: Cicu si e’ fermato al quinto posto con 28.470 voti, Greco si e’ posizionata ultima, con 13.148 preferenze. A stravincere anche qui il capolista Silvio Berlusconi (90.271 preferenze), andra’ a Strasburgo il secondo classificato, Giuseppe Milazzo (74.624). Infine Fratelli d’Italia: la sarda Antonella Deidda si ferma al sesto posto con 13.536 voti, il nuovo eurodeputato sara’ Raffaele Stancanelli, 30.293 preferenze, secondo alle spalle della capolista Giorgia Meloni (63.360 voti). (DIRE)