Berlusconi in vacanza a Lampedusa, caccia al selfie

E’ stata caccia al selfie con l’ex premier Silvio Berlusconi, arrivato sabato mattina a Lampedusa con un volo privato. In serata lampedusani e turisti hanno incontrato il Cavaliere soprattutto in via Roma, dove gli hanno stretto la mano o lo hanno voluto immortalare in una foto. Oltre alla scorta personale, anche i carabinieri si sono occupati della sicurezza del leader di Forza Italia. Berlusconi non si e’ negato a nessuno. E lo stesso ha fatto l’indomani al porto, dove – indossando pantaloncini e polo bianca – si e’ soffermato con i turisti e con i pescatori. L’ex presidente del consiglio e’ poi ripartito ieri pomeriggio. (ANSA)