Sea Watch, Salvini: per Gip di Agrigento la vita di un finanziere vale meno della vita di un migrante

“Quindi la vita di un finanziere vale meno della vita di un clandestino. E’ una bella responsabilita’ quella che questo giudice si e’ preso”. Cosi’ il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, commenta la decisione del gip di Agrigento di scarcerare la capitana del Sea Watch, Carola Rackete. “Secondo me e’ follia – ha aggiunto -, non e’ indipendenza della magistratura, ma follia”.(ANSA)