Sicilia, fondi Ue per 36 milioni per alloggi pubblici sociali

Arriva la graduatoria definitiva del secondo bando per gli interventi di riqualificazione alloggi pubblici per funzione sociale. L’obiettivo e’ sostenere progetti di recupero, adeguamento e rifunzionalizzazione di immobili (spazi ed edifici), con particolare riferimento ai beni sottratti alla criminalita’ organizzata da parte di enti locali, da destinare all’erogazione disservizi e attivita’ sociali con funzioni di animazione socio-culturale e sportiva, la cui destinazione d’uso sociale e’ condivisa e anche costruita con la popolazione residente e con esponenti del volontariato, dell’associazionismo e del terzo settore, operanti a livello territoriale. Il dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali ha pubblicato l’elenco definitivo dei progetti ammessi ai fondi del bando relativo all’Azione 9.6.6. Previsti investimenti per 36 mila e 660 euro, di cui la meta’, stanziati per la seconda finestra dell’avviso pubblico. Il provvedimento coinvolge in tutto diciotto aree urbane con popolazione superiore a 50 mila abitanti e diciassette citta’ tra i 30 mila e i 50 mila abitanti. L’elenco e’ disponibile sul sito euroinfosicilia.it. (ANSA)