Pensioni e lavoro, Landini: governo cambi politiche sbagliate anche di Renzi

“Ci aspettiamo che sia il governo del cambiamento e della svolta e che cambi le politiche economiche e sociali sbagliate fatte in questi anni, anche dal governo Renzi. Noi valutiamo i governi per quello che fanno”. Lo ha detto a Catania il segretario della Cgil Maurizio Landini a margine di un incontro organizzato dal sindacato sull’aeroporto del capoluogo etneo. “Stiamo chiedendo – ha aggiunto – un piano straordinario di investimenti per il Mezzogiorno. Vogliamo una riforma fiscale che riduca le tasse a lavoratori dipendenti e pensionati. Vogliamo una riforma fiscale vera che combatta l’evasione, che si estenda lo stato sociale e che si apra una discussione anche per cambiare le regole europee su molti temi”. “C’e’ anche il problema del rinnovo dei contratti – ha concluso Landini – e chiediamo che sia rivista la famosa legge delle pensioni perche’ per quello che ci riguarda quota cento non ha risolto il problema di una legge sbagliata come quella che era stata fatta a suo tempo”. (ANSA)