Tridico (Inps): Reddito di cittadinanza e Quota 100 sostenibili nel triennio

Reddito di Cittadinanza e Quota 100 “a mio parere possono e devono essere mantenuti, nel triennio sicuramente, anche ‘Quota 100′ nel triennio puo’ essere mantenuto, perche’ e’ assolutamente sostenibile e c’e’ un risparmio di spesa rispetto al previsto”. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, a margine di un incontro nella Fiera del Levante di Bari. Tridico ha confermato il “risparmio di 1 miliardo di euro nel 2019 per il Reddito” e “anche Quota 100 – ha spiegato – procura un risparmio importante, sul miliardo e mezzo per il 2019 e una cifra anche piu’ importante si conferma per il prossimo anno. Sono questi i dati che abbiamo dato ieri alla Ragioneria dello Stato che certifica i risparmi che erano gia’ contenuti nel decreto ‘salva conti’ che era stato emanato prima di agosto”. Sul Reddito agli stranieri che ancora non e’ stato erogato perche’ manca il decreto attuativo di competenza dei Ministeri del Lavoro e degli Esteri, Tridico ha riferito che “il decreto ministeriale e’ in corso di formazione e a breve sara’ pronto”. (ANSA)