Siculiana, new entry nella giunta Lauricella: è Mariangela Vaccarino il nuovo assessore alla Cultura

Il sindaco di Siculiana Leonardo Lauricella ha nominato un nuovo assessore. Si tratta di Mariangela Vaccarino, giovane mamma di due figli, con diverse esperienze lavorative nel settore socio-assistenziale e “con tanta voglia di impegnarsi a favore della collettività”, ha spiegato il neo assessore con delega alla cultura, alla formazione professionale e alle politiche giovanili. Il nuovo componente della giunta Lauricella è espressione del gruppo politico denominato “Sikania”, coordinato da Tonino Licata e Vincenzo Modica Amore e composto anche da altri operatori politici.

“La nomina di Mariangela Vaccarino  – ha dichiarato il sindaco – trova la sua legittimazione nel rapporto di collaborazione instauratosi tra il gruppo Sikania ed il Sindaco Lauricella, oltre che nel sostegno dimostrato dal predetto gruppo all’attuale amministrazione”. Lauricella ha ringraziato l’assessore Teresa Lo Presti, che si è dimessa per “motivi personali, per l’impegno manifestato durante il suo mandato con particolare riferimento al parco giochi che a giorni verrà installato nella piazza Basile”.

La coalizione a sostegno di Lauricella, e specificatamente il gruppo Lega composto da Gerlando Piro e Gianpaolo Mira, le posizioni politiche rappresentate da Antonino Di Giovanna, Stefano Bruno, Geralda Picarella, Alfonso Lo Presti, Enzo Zambito, Francesco Callea, Salvatore Guarragi, nonchè il movimento Sikania, “è determinata in prospettiva delle elezioni amministrative del 2020 – si legge in una nota – a continuare uniti l’impegno politico nella consapevolezza di dare continuità all’intensa attività amministrativa, posta in essere in questi 4 anni, che necessita di essere portata a termine e rafforzata”.