Autonomia, Boccia incontra Musumeci: illustrato testo legge quadro che andrà alle Camere

Il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, questa mattina a Palermo ha incontrato il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, per illustrare il testo di legge quadro sull’Autonomia differenziata, condiviso da tutte le Regioni e che il governo presentera’ alle Camere. “L’Autonomia differenziata – spiega Boccia su Facebook – impattera’ necessariamente anche sulle Regioni a statuto speciale, penso ai Lep e al fondo di perequazione infrastrutturale che servira’ a sostenere tutte le aree in ritardo di sviluppo: Sud, periferie, aree interne e aree di montagna. Tutte le Regioni saranno coinvolte perche’ la nostra idea di autonomia differenziata si traduce in applicazione del principio di sussidiarieta’. Serve – conclude – uno Stato piu’ forte e piu’ snello, quello che stiamo provando a fare insieme tra Regioni, Enti locali, governo e Parlamento”. (Nova)