Mafie, Dia: ”Clan nigeriani in Sicilia attivi in droga e prostituzione”

In riferimento ai gruppi criminali stranieri presenti in Italia “e’ ormai comprovato come i nigeriani, oltre ad essere stanziati pressoche’ su tutto il territorio nazionale, rappresentino una presenza importante anche in Sicilia e in particolare a Palermo, ove hanno trovato un proprio spazio, con il sostanziale placet di Cosa nostra che permette loro di controllare la prostituzione su strada e alcuni segmenti di spaccio di stupefacenti in determinate zone”. Lo scrive la Direzione investigativa antimafia nella sua relazione semestrale (Dire)