Lotta all’abusivismo edilizio, protocollo d’intesa tra Procura e Comune per demolizione edifici irregolari

Firmato stamane un protocollo di intesa, tra la Procura della Repubblica di Agrigento e il Comune di Realmonte, per la lotta all’abusivismo edilizio e la demolizione degli edifici abusivi realizzati sul territorio comunale, dando priorità alle costruzioni ricadenti nelle zone di inedificabilità assoluta ed agli immobili realizzati nell’ambito di lottizzazioni abusive. La firma del protocollo, tra il sindaco Calogero Zicari ed il procuratore aggiunto, Salvatore Vella, su delega del procuratore capo della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio – viene spiegato in una nota – è volta a restituire legalità ad un settore particolarmente travagliato quale è quello dell’edilizia residenziale abusiva, favorire l’utilizzo di modalità operative congiunte e concordate tra l’Autorità Giudiziaria e quella Amministrativa e, per ultimo, rendere più spedite le procedure di demolizione. Appare, inoltre, necessario evidenziare che, con la firma del protocollo si vuole esprimere un chiaro segnale di legalità e di rispetto delle regole, anche a difesa dell’inestimabile patrimonio naturalistico di cui dispone il territorio comunale di Realmonte.