Pensioni, sottosegretario Misiani: con sì dei sindacati togliamo Quota 100

“Dal primo gennaio 2021 gli italiani pagheranno meno tasse grazie alla riforma Irpef. E se troveremo l’accordo con i sindacati, Quota 100 sara’ sostituita da un meccanismo piu’ equo e meno costoso”. E’ l’auspicio di Antonio Misiani, viceministro Pd dell’Economia. “Non sottovalutiamo – spiega a “La Repubblica” – i segnali preoccupanti di inizio anno, ma non lo diamo nemmeno per perso. Il governo fara’ la sua parte. E’ essenziale uno sforzo analogo da imprese e sindacati. Per questo dico alla maggioranza che e’ il momento per costruire, non per picconare. Parliamo meno di prescrizione, piu’ di economia e lavoro”. (Nova)