Ciclismo, il Giro di Sicilia con 24 formazioni al via

Prende corpo il secondo Giro di Sicilia di ciclismo dell’era moderna. Sono state annunciate le squadre che saranno al via della gara a tappe organizzata da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport, in collaborazione con la Regione Siciliana e in programma dal primo al 4 aprile prossimi. Rispetto all’edizione 2019, che venne riproposta dopo alcuni decenni di stop, saranno 24 le formazioni al via (erano 18 nel 2019), con 3 World Team: EF Pro Cycling, Israel Start-Up Nation e UAE Emirates; 12 Pro Team e 9 Continental Team. I corridori delle 24 formazioni al via da Siracusa si sfideranno nelle quattro tappe verso gli arrivi di Licata (Agrigento), Mondello (Palermo), Caronia (Messina) e Mascali (Catania). Lungo il percorso anche la scalata dell’Etna dal versante di Piano Provenzana, lo stesso che verra’ affrontato dalla 5/a tappa del 103/o Giro d’Italia. In gara ci saranno alcuni big, come il colombiano Nairo Quintana, vincitore della corsa rosa nel 2014; il campione italiano su strada, Davide Formolo; il vincitore del Giro di Sicilia 2019, lo statunitense Brandon McNulty; i francesi Pierre Rolland (vincitore di tappe al Giro e al Tour) e Arthur Vichot, oltre al corridore di casa Giovanni Visconti. (ANSA)