Cianciana, attiva da oggi l’ambulanza medicalizzata del 118: a bordo il medico Giacomo Gentile

E’ attiva da oggi a Cianciana l’ambulanza medicalizzata del 118. I medici a bordo saranno a turno Giacomo Gentile di Cattolica Eraclea, Daniela Criminisi, Marisa Frenda, Beatrice Macaluso. L’ambulanza medicalizzata consentirà di offrire un servizio qualità h 24 per garantire più sicurezza nei soccorsi per cittadini di Cianciana, Bivona, Alessandria della Rocca e Santo Stefano di Quisquina. Oggi all’inaugurazione i sindaci dei Monti Sicani e il direttore del Distretto di Bivona Salvatore Sanzeri. L’ambulanza è stata benedetta dall’arciprete don Emanuele Casola. Il 118 dispone di un’organizzazione che opera grazie ad una rete sanitaria capillare, dotata di personale specializzato e autoambulanze allestite di speciali apparecchiature. Questo sistema è in grado di fronteggiare, entro termini di tempo ragionevoli, qualsiasi urgenza ed emergenza sanitaria. Le ambulanze medicalizzate hanno a bordo un medico e un infermiere professionale oltre ad un autista soccorritore.

“Assieme ai sindaci  di Alessandria della Rocca, Bivona e Santo Stefano Quisquina, rispettivamente Giovanna Bubello, Milko Cinà e Francesco Cacciatore ho il piacere di comunicarvi che da oggi è operativa la nuova ambulanza del 118 con i medici a bordo”, ha dichiarato in una nota il sindaco di Cianciana Francesco Martorana. “Un importante traguardo – ha sottolineato il sindaco Martorana – che ci fa fare passi avanti nella gestione dell’emergenza sanitaria nel nostro territorio. Ringraziamo l’assessore regionale della Salute Razza e l’onorevole Savarino, che hanno dato seguito alle nostre istanze e alle nostre preoccupazioni sul problema serissimo che viviamo: la lontananza dalle strutture di  pronto soccorso in caso di emergenza. Un ringraziamento al direttore sanitario dell’Asp di Agrigento Gaetano Mancuso e al direttore del distretto sanitario di Bivona Salvatore Sanzeri. Questa è la politica che ci piace quella dei fatti”.