Coronavirus: anche un carabiniere tra i 27 agrigentini risultati positivi: risiede a Favara

C’e’ anche un carabiniere tra i 27 agrigentini risultati positivi all’infezione da coronavirus. Si tratta di un maresciallo in servizio a Villaseta, ma che risiede in uno dei locali della tenenza dell’Arma di Favara. Sul nuovo caso e’ intervenuta, postando un video sul suo profilo Facebook, la sindaca di Favara, Anna Alba, chiarendo che il “secondo” contagio segnalato riguarda un soggetto solo domiciliato presso la comunita’ favarese. “Siamo ancora a quota uno come contagio – ha sottolineato Alba -. Questo non deve comunque fare abbassare la guardia, per cui l’invito e’ quello di restare a casa”. Il caso del carabiniere va ad aggiungersi a quello della 76enne di Favara che era stata ricoverata, e sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, al reparto di Cardiologia dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. (Italpress)

Pubblicato da Anna Alba su Giovedì 19 marzo 2020