Coronavirus, Viminale precisa sua circolare: ”Jogging ammesso”

Tra le attivita’ motorie ammesse resta quella di fare jogging. Lo afferma il Viminale precisando la circolare firmata da Matteo Piantedosi, capo di Gabinetto del ministro dell’Interno ed inviata oggi a tutti i prefetti per fornire “chiarimenti” sul divieto di assembramenti e spostamenti. Nella circolare e’ scritto che “l’attivita’ motoria generalmente consentita non va intesa come equivalente all’attivita’ sportiva (jogging)”. (ANSA)