Migranti, sbarco a Lampedusa: in 56 soccorsi e imbarcati sul traghetto per Porto Empedocle

Riprendono gli sbarchi a Lampedusa. Un gruppo di 56 migranti, composto anche da 16 donne e 4 minori, e’ stato soccorso a mezzo miglio dalla costa dell’isola dalle motovedette della Guardia costiera e della Guardia di Finanza. I migranti sono stati accompagnati sul molo Favarolo e, da li’, subito imbarcati sul traghetto di linea con destinazione Porto Empedocle, dove giungeranno in serata. Al centro d’accoglienza di Lampedusa ci sono 116 extracomunitari in quarantena. Al termine dell’isolamento, fissato per mercoledi’, tutti gli immigrati saranno sottoposti a tampone per verificare il contagio da Covid-19. (AGI)