Trovato morto dentro alloggio Caritas a Sciacca, indagini della polizia

La polizia di Sciacca (Agrigento) indaga sul decesso di un uomo di 47 anni che sarebbe morto per overdose. Accanto al corpo gli agenti hanno ritrovato una siringa. Il cadavere e’ stato trovato in un alloggio della Caritas parrocchiale di San Michele, che era stato messo a disposizione del 47enne qualche giorno fa dal parroco don Pasqualino Barone il quale, nelle scorse ore, in assenza di notizie, ha chiesto alla polizia di intervenire. I poliziotti hanno cosi’ forzato l’ingresso, trovando dentro l’appartamento il corpo senza vita. (ANSA)